IRAN Viaggi lungo la Via della Seta

tailor-made-tours
Scoprirai :  Tehran-Maku-jolfa-Tabriz- Kandovan-Ardabil- Sarein-Masuleh-Anzali-Qazvin-Alamut-Zanjan
 

A Partire da      EURO

 
Parla con Zahra,Il tour operator locale +989174540718
 
 Clicca qui e lasci il resto nella mia mano
 
  • Il codice dell’autorizzazione per il Visto gratuito in questo Tour
  •  pernottamenti in camera doppia negli alberghi 
  • Guida parlante Italiano per tutta la durata del tour con colazione
  • Ingressi per le visite incluse in programma
  • Trasferimenti aeroporto-hotel (giorno di arrivo) e hotel-aeroporto (giorno di partenza)
  • Trasferimenti con auto/mini van/bus secondo programma e numero di pax tutta la durata del tour
  • Il Visto consolare, si paga al arrivo in aeroporto o al consolato in Italia
  • Tasse aeroportuali
  • Pranzo e Cena
  • Voli Internazionali e domestici
  • Mance e Spese strettamente personali
  • Facchinaggio negli alberghi
  • Tutto quanto non espressamente menzionato nella voce “la quota comprende”

Giorno 1: Mashhad

Arrivo a Mashhad. Nel pomeriggio visiteremo il mausoleo di Imam Reza.

Pernottamento a Mashhad.

Giorno 2: Mashhad-Neyshabour

Abbiamo un’escursione a Neyshabour per visitare la tomba di Khayam e Attar.

Pernottamento a Neyshabour.

Giorno 3: Neyshabour-Sabzevar-Bastam

Partenza per Bastam, lungo il percorso visitare le attrazioni naturali.

Pernottamento a Bastam.

Giorno 4: Bastam- Jangal Abr

Al mattino partenza per la foresta di Abr( Abr significa nuvola). Si tratta di uno degli scenari naturali più belli in Iran dove possiamo avere una gioiosa passeggiata sopra le nuvole attraversando una fitta foresta. Pranzo con un pic nic.

Pernotamento a Bastam.

Giorno 5: Damghan-Tehran

Partenza per Tehran,lungo il tragitto sosta  alla città Damghan, e visiteremo moschea Tarikhane e la torre Pire Alamdar. Arrivo a Tehran.

Pernottamento a Tehran.

Giorno 6: Tehran

In questo giorno visiteremo Golestan palazzo e Shams ol Emareh, dichiarata Patrimonio Culturale dell’Umanità dall’UNESCO, costituito da maestosi edifici che circondano un rigoglioso e meraviglioso giardino fatto costruire dai Re Qajar. Tra le costruzioni più suggestive di Palazzo Golestan vi è il Palazzo del trono di marmo. Questa splendida struttura è completamente ornata da sculture in marmo, stucchi, specchi, smalti, sculture in legno che sono l’incarnazione dello sfarzo e dell’estrema bellezza dell’architettura persiana. .Nell’ pomeriggio visita del museo dei Gioelli(se possibile, aperto da sabato a martedi dalle 14.00 alle 16.30) con i famoso “Trono del Pavon”. 

Pernottamento a Tehran.

Giorno 7: Tehran-Zanjan-Soltaniyeh-Tabriz

Partenza per Tabriz, lungo il percorso sosta a Zanjan e visitiamo Soltaniyeh doma che ana più bella in iran con un colore turchese. Poi possiamo andare con ogni possibilita quando disponibile di partiamo e torniamo durante il nostro viaggio con qualche volta sarebbero non è cosi c’è una giornata che tra anche visiteremo il mausoleo di Soltaniyeh. E poi partenza per Tabriz e quando venire con siamo sculture in legno ornata struttura per stucchi di marmo la corona delle specchi che tra andremo e visiteremo quali città devo scendere.

Pernottamento a Tabriz.

Giorno 8: Tabriz

Colazione in Hotel. Trasferimento al’aeroporto per volo interno a Tabriz. Intera giornata alla scoperta Tabriz, la capitale dell’Azerbaijan iraniano, abitata dalla comunità etnica degli azeri. Visitiamo alla tomba di Shahriar, poeta iraniano di etnia azeri del novecento che scrisse in lingua persiana e turco-azeri. Proseguimento al vasto bazar ( patrimonio UNESCO) citato da Marcopolo nel suo milione. Proseguimento delle visite con la moschea Kabood (blu) il cui nome deriva dal blu profondo dei tasselli dei mosaici che la rivestono, e del Elgoli parco, il polmone verde della città.

Pernottamento a Tabriz.

Giorno 9: Jolfa-La chiesa nera-Tabriz-Aeroporto

Prima colazione in Hotel. Oggi abbiamo un’escursione a Jolfa e visita del monastero protetto dall’ UNESCO di S.Stepanos, costruito nel 9°secolo e ricostruito in epoca Safavide. Proseguimento per Qareh Kilisa,latteralmente “chiesa nera”, che è la testimonianza più importante del patrimonio iraniano delle chiese storiche armene e una delle più antiche chiese del mondo. Arrivo a Tabriz.

Trasferimento al’aeroporto.

Giorno 10: Partenza

partenza nelle prime ore del mattino per Italia.

Attenzione: La priorità nelle visite può subire dei cambiamenti in base all’orario di arrivo,preferenza della guida e alle chiusure dei musei in base alle festività nazionali e non.

Zahra Hakim

+989174540718

zahra-hakim-concentrate

La mappa

Dates & availability

Booking & Inquiry Form