Isola di Kish

Isola di Kish

L’isola di Kish è un’isola situata al largo delle coste dell’Iran che ha delle spiagge bellissime, con sabbia bianca, è uno dei centri turistici più attraenti, con magnifiche strutture alberghiere dove potersi rilassare. Nelle acque cristalline è possibile praticare diversi sport con l’aiuto di centri specializzati.  

Una delle più belle caratteristiche di questa isola è la sua grande città sotterranea che è un luogo affascinante e pieno di mistero, costruita con il suo antico acquedotto sotterraneo (Kariz),abitanti della città di Harireh; la struttura è stata realizzata per raccogliere, purificare e immagazzinare l’acqua per gli abitanti dell’isola,dopo  Si potrà poi vedere la Nave Greca.

Kish è il quarto luogo più visitato nel Medio Oriente, dopo Dubai, Abu Dhabi e Sham el-Sheik. L’accesso può essere effettuato via aerea dagli Emirati Arabi,e anche via Tehran. All’entrata si ottiene un permesso di ingresso senza visto per soggiorni massimi di 14 giorni.L’isola nel 2010 è stata votata tra le 10 più belle del mondo dal New York Times.