Isfahan: quando andare e cosa vedere. Dal Piazza Naqsh -e Jahan al Ponte Khaju, dalla Moschea di Shah al Giardino di 40 Collone, fino ai Chiesa di Vank e quartiere armeno, ecco le informazioni utili e gli itinerari alla scoperta della città.

Isfahan, un museo di cultura tradizionale vivente, è stata la capitale dello Shah Abbas durante l’era di Safavid, quasi 150 anni! Gli antichi ponti, i viali ineguagliabili, lo storico bazar coperto, i giardini persiani e le cupole blu hanno reso Isfahan uno dei centri più amati del paese.

La varietà di attività interessanti per i turisti che circondano Isfahan è sorprendente; attività come il birdwatching, il rafting sul fiume, il trekking nel deserto, i nomadi di Bakhtiari e molte altre possibilità per fare una differenza memorabile nella tua visita culturale in Iran.
Qui troverai la guida turistica Isfahan, i pacchetti turistici, le escursioni da Isfahan e i modi per arrivarci e anche i 10 luoghi migliori da visitare a Isfahan.

 

I migliori pacchetti turistici e escursioni a Isfahan 2020-2021

City trips

Un Giorno tour a Isfahan

Isfahan è una città moderna nel centro dell’Iran, progettata con campioni ineguagliabili di architettura Iraniana-Islamica


Quando è il momento migliore per viaggiare a Isfahan?

È meglio vedere Isfahan da metà marzo a metà giugno e da inizio settembre a ottobre, durante i giorni di sole quando il clima è ottimo per visitare la città e le attività turistiche all’aperto.

Isfahan si trova nel cuore dell’altopiano iraniano, il suo clima semi-arido ha reso i periodi estivi desertici; il clima è caldo e secco da giugno ad agosto e gli orari invernali da dicembre a febbraio sono freddi e anche secchi.

La temperatura media varia da 3 ° C a gennaio a 29 ° C
a luglio e agosto e la stagione delle piogge che dura circa 5 mesi va da metà novembre a metà aprile.

Il Meteo di Isfahan 

Come andare a Isfahan in aereo/treno:

Arrivando a Isfahan con voli internazionali:

Isfahan si trova nel centro dell’Iran e ha uno degli aeroporti più attrezzati;  Shahid Beheshti internazionale Aeroporto. Il codice IATA di Shahid Beheshti è IFN e il suo codice ICAO è OIFM.

Ci sono voli internazionali diretti giornalieri e settimanali per Isfahan da alcuni paesi come Dubai, Istanbul, Najaf, Kuwait e Doha, le compagnie aeree che operano questi voli sono Iraqi Airways, Emirates Airline, Qatar Airways e flydubai. 

I viaggiatori internazionali arrivano principalmente a Teheran e da lì partono per Isfahan in auto, volo, autobus o treno.

Arrivando a Isfahan con voli nazionali:

Isfahan è collegata a molte città principali con voli diretti, ci sono voli giornalieri per la capitale, Mashhad, Abadan, Kish, Ahwaz, Assaluyeh, Bandarabas e voli settimanali per Tabriz, Sari, Rasht, Ramsar, Qeshm, Kharg, Mahshar e Kerman . I voli sono operati da diverse compagnie aeree come Kish Air, Qeshm Air, Iran Air, Aseman, Caspian e Mahan.

Arrivando a Isfahan con treno:

Isfahan è collegata alla rete ferroviaria nord-sud dell’Iran. Ci sono treni giornalieri da Mashhad e treni notturni da Teheran, che offrono comodi trasporti con livelli diversi per tutti i passeggeri.

La stazione ferroviaria di Isfahan si trova a circa 5 km sulla strada Isfahan-Shiraz.

 

Arrivando a Isfahan con Pullman:

Isfahan, situato nel centro dell’Iran, è ben collegato alla maggior parte delle province con l’autobus. Ci sono quattro terminal degli pullman a Esfahan; Kaveh, Sofeh, Zayanderud e anche Jey. Kaveh (adatto per le destinazioni settentrionali), Sofeh (adatto per le destinazioni meridionali) e Jey (adatto per le destinazioni orientali) hanno autobus per altre province mentre il terminal di Zayanderud opera principalmente in auto verso diverse città della provincia di Isfahan e altre vicinanze.

Arrivando a Isfahan con auto:

Andare a Esfahan in auto è uno dei modi più pratici grazie alla ben sviluppata rete di strade nel centro del paese. Sei strade portano a questa città, due delle quali da nord di Isfahan, due da ovest, una da sud e l’altra da est.